Piccolo Prestito Fiduciario

Piccoli Prestiti Fiduciari

Quando un cliente ha bisogno di ottenere una liquidità abbastanza nutrita in poco tempo e senza dover dimostrarne la finalità, il prodotto di credito più indicato per lui è senz’altro il finanziamento fiduciario.

I finanziamenti fiduciari sono soluzioni creditizie erogate in tempi molto ristretti e senza vincoli imposti da chi li può concedere.

Il finanziamento viene erogato ai lavoratori autonomi, dipendenti o pensionati, per ottenerlo è necessario dimostrare soltanto di possedere un reddito che possa coprire agilmente la somma richiesta.

Il finanziamento fiduciario è un finanziamento non finalizzato, perchè come anticipato non necessita di motivazioni per ottenerlo, è quindi uno dei finanziamenti più discreti presenti sul mercato, e per questo motivo è molto apprezzato dai clienti.

Per ottenere un finanziamento fiduciario bisogna però dimostrare di non essere iscritti alla lista dei protesti o alle liste dei cattivi pagatori. Nulla vieta di richiederne uno nel caso in cui ci sia in ballo un altro finanziamento che non gravi sul reddito per oltre i due quinti mensili.

Si può ottenere un piccolo prestito fiduciario per somme da 5.000 a 20.000 euro, ma anche dei prestiti fiduciari più importanti per cifre che vanno oltre i 50.000 euro, questo in base alla contrattazione con la società finanziaria, che spesso si può trovare online, all’intermediario finanziario o alla banca alla quale si rivolge la richiesta.

Date le tante offerte sul mercato è molto semplice farsi una prima idea delle somme erogabili da ciascun ente semplicemente recuperando informazioni on line, agli sportelli virtuali delle banche, o su siti specializzati in prodotti creditizi.

I soldi richiesti, quando le condizioni economiche del cliente sono state verificate, vengono erogati tramite bonifico bancario o assegno circolare.

I finanziamenti di questo tipo vengono erogati dalle banche, da società creditizie presenti ed operanti online, e da altri tipi di intermediari finanziari tradizionali, autorizzati dallo stato ad offrire prodotti di credito a privati e iscritti all’albo dell’Ufficio Italiano Cambi.

Anche i tempi per l’erogazione variano in base all’ente al quale si fa affidamento e possono variare da un paio di giorni fino a raggiungere i 10 giorni lavorativi; le più veloci in tal senso sono le società di credito che operano online: impiegano in media meno di 5 giorni lavorativi e spesso erogano anticipi entro le 24 ore dall’approvazione della richiesta.

Con le società finanziarie online inoltre è possibile abbattere le spese di istruttoria ed i tassi sono particolarmente vantaggiosi.

I tassi di interesse per questo prodotto sono sempre fissi e costanti nel tempo. Il periodo previsto per il pagamento può variare dai 12 ai 120 mesi, il periodo di rimborso può essere molto differente sia se si è richiesto un piccolo o grande prestito fiduciario, ma anche in base alla rata che si concorda.

Il cliente può scegliere anche l’importo della rata mensile per il rimborso del finanziamento, che può avvenire in ogni momento egli ne abbia la possibilità, anche in soluzione unica, pagando una sovra-tassa minima dell’1% della somma richiesta nel finanziamento.