Il Prestito Delega

Il prestito delega permette infatti di oltrepassare il limite del 20% dello stipendio previsto per la rata della cessione del quinto, per arrivare con il prestito delega al 40% dello stipendio. Per questo il prestito delega viene anche chiamato “Doppio Quinto”.

Come la cessione del quinto, anche il prestito delega è un tipo di prestito non finalizzato: piena libertà di disporre del credito ottenuto.

Eccettuato la soglia più alta, il prestito delega ha le stesse caratteristiche del prestito tramite la cessione del quinto.

Lavoratori dipendenti

Il prestito delega può essere richiesto da tutti i dipendenti statali, dipendenti pubblici, dipendenti parapubblici ,dipendenti privati e medici convenzionati purché assunti a tempo indeterminato.

Come per la cessione del quinto sono le amministrazioni o datori di lavoro che si occupano del rimborso delle rate, trattenendole dalla busta paga. L’unica differenza sostanziale rispetto alla cessione del quinto è che il prestito delega o doppio quinto potrebbe non essere sempre accolta dalla propria amministrazione: mentre normalmente è accettata sempre dalle amministrazioni dei dipendenti statali.

 

I vantaggi del prestito delega:

  • convenienza: il tasso conveniente e vantaggioso;
  • maggiore liquidità rispetto alla sola cessione del quinto;
  • comodità del pagamento: l’addebito delle rate è automatico in busta paga;
  • controllo della spesa: importo della rata e tasso sono fissi per tutta la durata del prestito
  • rate leggere: dilazione fino a 120 mesi:
  • Non devi motivare la richiesta di prestito;
  • tutelacopertura assicurativa rischio vita e rischio impiego come per la cessione del quinto;
  • Possibilità di ottenere il prestito anche da parte di chi ha subito pignoramenti, protesti o segnalazioni al CRIF;
  • rinnovabile: per ottenere una rata più bassa ed un tasso più conveniente.

 

Affidati a PrestitiCessioneDelQuinto.com per il tuo prestito tramite cessione del quinto e prestiti delega: trasparenza, convenienza e professionalità ti aspettano!