Prestiti con cessione del quinto per pensionati IPOST

 

I pensionati iscritti all’ente di previdenza IPOST (ora gestione INPS), possono richiedere il prestito tramite cessione del quinto della pensione senza garanti, rimborsabile in un periodo da 36 a 120 mesi.

Basta fornire il cedolino della pensione, un documento d’identità valido e il codice fiscale; la rata verrà detratta direttamente dalla pensione IPOST.

Il prestito con cessione del quinto tramite la pensione IPOST è sicuro e veloce

I pensionati IPOST avranno i seguenti vantaggi:

 

* Tasso fisso per tutta la durata del prestito.
* Rata fissa.
* Assicurazione già compresa nella rata (rischio vita)
* Nessuna spesa d’istruttoria
* Libertà di chiudere il prestito in qualsiasi momento.
* Possibilità di cancellare vecchi prestiti e avere un’unica rata.
* Erogazione in presenza di eventuali altri prestiti personali o mutui in corso.
* Accettazione anche in presenza di disguidi bancari (protesti, pignoramenti,segnalazioni al CRIF ecc)
* Prestito a firma singola. Non servono garanti.

 

L’iter della cessione del quinto per i pensionati INPOST è molto rapida quindi la liquidazione è  veloce!

Se vuoi saperne di più sull’Iter della pratica:

Iter Cessione del quinto

I documenti necessari,da parte dei pensionati INPOST,per avviare in modo rapido la pratica di prestito con cessione del quinto sono:

• Carta ID
• Cod Fisc
• Cedolino pensione IPOST
• Modello Cud