Piccoli Prestiti con Delega

Il prestito con delega è un credito che viene erogato da società online, banche ed intermediari finanziari per ottenere una somma maggiore o una rata maggiore (o entrambe) per estinguere un finanziamento o più finanziamenti con tempi più brevi del previsto.

Il finanziamento delega può trovarsi anche sotto il nome di Doppia Cessione, perché permette di pagare le sue rate utilizzando fino al 40% dello stipendio mensile.

I clienti che richiedono questo tipo di prestito lo fanno quando si trovano di fronte ad una necessità improvvisa di altro denaro, ma hanno già uno o ulteriori finanziamenti in corso.

Possono richiedere un finanziamento delega i  lavoratori dipendenti a tempo indeterminato, con una anzianità lavorativa di almeno 5 mesi (nel caso di dipendenti pubblici) o 1 anno (nel caso di dipendenti privati). Non è detto che chi ha avuto problemi economici in passato non riesca ad ottenere il finanziamento dato che  un ulteriore piccolo prestito delega può essere concesso anche a soggetti protestati o pignorati.

Per richiedere un finanziamento con delega tutto quello che bisogna fare, dopo aver scelto l’ente di riferimento on line o fisico, è presentare un reddito da stipendio (o da pensione) costante e di una certa consistenza, quindi si richiederà al datore di lavoro una seconda cessione del quinto dello stipendio.
A differenza del regolare quinto dello stipendio, il prestito delega deve essere autorizzato dal datore di lavoro a sua discrezione anche per i lavoratori statali e anche per piccole somme.

Con una breve navigazione su internet è possibile consultare moltissime società finanziarie online e richiedere informazioni dettagliate sul finanziamento delega, sulle sue eventuali spese, sui suoi vincoli ove ve ne siano, sui tempi di rimborso e su eventuali ratei e tasse da pagare assieme alle quote mensili.  Gli utenti interessati possono anche richiedere preventivi gratuiti online e confrontarli tra loro.

L’importo previsto per un prestito delega varia, in base all’ente di riferimento, da appena 2.000 euro fino anche oltre la soglia di 65.000 euro, la rata di rimborso è fissa, come anche il tasso di interesse per tutto il periodo del saldo, e viene restituita generalmente entro un massimo di 120 mesi, ovvero di 10 anni.

Nel caso in cui il cliente non possa dimostrare una situazione economica tranquilla e/o stabile, è possibile ottenere un piccolo prestito delega con la sottoscrizione di polizze sulla vita o sull’impiego.

E’ possibile anticipare l’estinzione del finanziamento attraverso la richiesta ed il pagamento del conto in soluzione unica, con una minitassa che si aggira attorno allun per cento dell’importo richiesto per il finanziamento.

Your email will not be published. Name and Email fields are required.