Il preventivo per il prestito delega

Richiedere un preventivo per il prestito delega è breve e semplice: basta compilare il breve modulo che trovi qui a lato. Il preventivo è completamente gratuito e senza impegno.
Un consulente personale valuterà la tua richiesta e provvederà ad inviarti il preventivo migliore.

La richiesta del prestito delega

Quando ti riterrai soddisfatto del preventivo, per procedere sarà necessario il Certificato di stipendio, da richiedere alla tua amministrazione se sei un lavoratore statale o pubblico o al datore di lavoro se sei un dipendente privato Puoi lasciare che sia il tuo consulente personale a richiedere per te il documento, rilasciandogli una delega (che lui stesso ti fornirà) assieme a:

  • Carta di identità
  • Codice fiscale
  • Ultime due buste paga

A questo punto, ti verrà confermato il preventivo e verrà stampato il contratto . Puoi richiederne una copia: ti verrà inviata in modo che tu possa leggertelo con calma. Quando ti sarà più comodo, il funzionario di zona verrà per la firma, senza che tu debba muoverti da casa, oppure potrai venirci a trovare nella filiale più vicina a te. Una volta firmato il contratto, se ne hai necessità potrai richiedere un anticipo sul prestito che ti verrà inviato con bonifico su conto corrente oppure assegno!

La liquidazione

Quando il tuo datore di lavoro o amministrazione ci comunica l’accettazione della pratica di prestito delega, viene erogato il saldo (sempre tramite bonifico su conto corrente oppure assegno).