Ottenere un finanziamento con rate arretrate

Oct 18, 2020 (0) comment

Ottenere un finanziamento quando si hanno rate arretrate non è facile, infatti le persone con segnalazioni nelle banche dati dei cattivi pagatori, in un momento come questo attuale, fanno davvero fatica ad essere finanziati. I prestiti personali generalmente sono riservati a persone con uno storico finanziario positivo, ovvero senza segnalazioni o protesti. In alcuni casi, addirittura è richiesta la presenza di un garante magari nei casi di persone che richiedono un prestito per la prima volta o hanno un reddito basso.

Se si hanno rate indietreggiate è possibile ottenere un finanziamento a condizione di essere in possesso di un contratto di lavoro a tempo indeterminato oppure di essere un pensionato. Questo finanziamento è la cessione del quinto, un prestito personale legato alla posizione lavorativa o previdenziale in quanto viene rimborsato tramite il proprio stipendio / pensione.

La cessione del quinto è un prestito che viene erogato anche a chi è segnalato o protestato, il motivo è che un contratto di lavoro fisso o una pensione rappresentano una garanzia per la società finanziaria erogante. Per tanto nel caso di segnalati o protestati sarà necessario presentare un contratto di lavoro a tempo indeterminato per ottenere un finanziamento, in caso contratto sarà praticamente impossibile.

ITER
Per la richiesta di una cessione del quinto nel caso di dipendenti segnalati o protestati, sarà necessario richiedere il certificato di stipendio al datore di lavoro o l’amministrazione di appartenenza. Questo documento attesta la presenza di uno stipendio stabile e permette di calcolare l’importo ottenibile. Infatti, dallo stipendio netto mensile si calcolerà l’importo della rata massima che il cliente potrà rimborsare che non può, in nessun caso, superare la quinta parte dello compenso netto mensile.

Per i pensionati invece sarà sufficiente richiedere la quota cedibile che attesta l’importo della quota della pensione che il cliente può impegnare per questo tipo di prestito, quindi la rata massima del nuovo finanziamento.

Comment (0)

Leave a Comments